Migranti e covid-19

Analizzando i dati ottenuti da oltre 2500 cartelle di pazienti deceduti in ospedali italiani fra febbraio e aprile 2020, un gruppo di ricercatori dell’ISS ha valutato la mortalità per covid nei due gruppi di popolazione (migranti e nativi) confrontandola con la mortalità generale attesa (cioè, “per tutte le cause”) calcolata in base agli ultimi dati Istat pubblicati, relativi al 2018. I risultati sono stati pubblicati sugli Annali dell’Istituto Superiore di Sanità

E’ stata inaugurata il 28 novembre, tramite diretta live su Zoom, la seconda edizione del corso di formazione per diventare paziente esperto EUPATI, dal titolo Patient engagement in ricerca e sviluppo delle terapie innovative, alla quale hanno partecipato importanti esponenti del mondo istituzionale. Il progetto, nato in Europa nel 2012, ha l’obiettivo di formare i […]

Covid-19 e Africa

Dzinamarira, Dzobo e Chitungo, ricercatori appartenenti ai dipartimenti di salute pubblica delle Università del Sud Africa e Zimbawe, nell’articolo pubblicato sul Journal of Medical Virology analizzano le problematiche presenti nei Paesi africani che stanno affrontando la pandemia da Covid-19 e gli aspetti che invece possono rappresentare una risorsa e migliorare la capacità di reazione al virus del continente.