Americo Cicchetti: il ‘nuovo’ Servizio sanitario nazionale deve partire dalle esigenze di salute dei cittadini
 ‌ ‌ ‌ ‌ ‌ ‌ ‌ ‌ ‌ ‌ ‌ ‌ ‌ 
Americo Cicchetti: il ‘nuovo’ Servizio sanitario nazionale deve partire dalle esigenze di salute dei cittadini
    LEGGI TUTTO    
Alzheimer e demenze: le azioni intraprese dall’ISS in nome della sanità pubblica
Alzheimer e demenze: le azioni intraprese dall’ISS in nome della sanità pubblica
Nicola Vanacore, commentando i dati raccolti nel Report sulle attività dell’Osservatorio demenze, ricorda come sia necessario un vero e proprio cambio di paradigma rispetto alle politiche sociosanitarie finora adottate per incidere davvero sulla governance della gestione delle demenze.
Leggi tutto
Il ‘modello Modena’ nella gestione delle persone con demenza
Il ‘modello Modena’ nella gestione delle persone con demenza
Andrea Fabbo descrive l’integrazione tra la rete dei servizi, le associazioni di volontariato e l’ospedale che caratterizza il modello assistenziale della Ausl di Modena e della sua provincia, basato sul coinvolgimento, fin dalla diagnosi, del medico di medicina generale.
Leggi tutto
La gestione delle persone con demenza in Puglia
La gestione delle persone con demenza in Puglia
Elena Memeo sottolinea l’importanza di indirizzare le risorse per la presa in carico delle persone con demenza nella diagnosi precoce e in interventi psicosociali che consentano a queste persone di conservare il più a lungo possibile la loro autonomia riducendo il tasso di ospedalizzazione.
Leggi tutto
 
Da Dossier
Le lacune da colmare nella presa in carico delle persone con demenza secondo AIMA
È sempre più urgente che una governance forte del Ministero della salute disegni una presa in carico adeguata ai bisogni dei malati e delle loro famiglie, alle innovazioni ormai dietro l’angolo, e alla ricerca clinica e sociale che negli ultimi vent’anni ha fatto passi avanti anche per la demenza, affermano con forza Patrizia Spadin e Manlio Matera.
 
Dalla letteratura e dal mondo
I dati del servizio sanitario inglese messi in vendita?
È indubbio, ormai, come i dati rappresentino una ricchezza in grado di modificare il mercato e la società, creando nuove opportunità di business. Opportunità che a quanto pare il prossimo governo inglese, che dovrà risanare il suo servizio sanitario in profonda crisi, non dovrebbe farsi sfuggire, a detta di Tony Blair e William Hague, fervidi sostenitori dell’idea di sfruttare i dati sanitari a scopi commerciali.
Informazioni e aggiornamenti
su temi di economia e politica sanitaria,
organizzazione e qualità dell’assistenza.
Con il patrocinio di
Think2it © 2024 | All right reserved