Vito Montanaro: il fascicolo sanitario elettronico 2.0 come strumento per programmare la formazione
 ‌ ‌ ‌ ‌ ‌ ‌ ‌ ‌ ‌ ‌ ‌ ‌ ‌ 
Vito Montanaro: il fascicolo sanitario elettronico 2.0 come strumento per programmare la formazione
    LEGGI TUTTO    
Tumore della cervice uterina e vaccinazione contro l’HPV: l’iniziativa della Regione Campania
Tumore della cervice uterina e vaccinazione contro l’HPV: l’iniziativa della Regione Campania
Vincenzo Giordano e Moira Pardo raccontano la campagna ‘Teal Night’, che ha visto mobilitate due piazze di Napoli per offrire gratuitamente alla popolazione la possibilità di vaccinarsi e sottoporsi a screening per la prevenzione dell’HPV fino alla mezzanotte.
Leggi tutto
Strategie per incrementare l’accesso agli screening e alle terapie innovative nella Regione Campania
Strategie per incrementare l’accesso agli screening e alle terapie innovative nella Regione Campania
Ugo Trama spiega come la Regione Campania punti sul territorio come strategia per migliorare l’adesione dei cittadini agli screening oncologici attraverso il coinvolgimento delle farmacie di comunità in quanto luoghi privilegiati per l’arruolamento della popolazione.
Leggi tutto
Le attività di prevenzione oncologica dell’Istituto Pascale
Le attività di prevenzione oncologica dell’Istituto Pascale
Attilio Bianchi ricorda il ruolo di coordinatore della Rete oncologica campana ricoperto dall’Istituto Pascale, che lo rende parte attiva dei programmi di prevenzione della sanità territoriale grazie anche a un’intensa attività di informazione sulla vaccinazione contro l’HPV svolta nelle scuole.
Leggi tutto
 
Da Dossier
Equità di genere: a che punto siamo nella professione oncologica e nella ricerca sul cancro?
Meno rappresentate nei ruoli apicali della carriera professionale e nella ricerca in ambito oncologico, nonostante siano presenti in ugual misura o più degli uomini, e più esposte a discriminazioni e molestie: sono alcuni dei risultati della Lancet Commission on Women, Power, and Cancer che abbiamo commentato con Rossana Berardi.
 
Da Dossier
Prevenzione e accesso alle cure in oncologia: le problematiche legate all’essere donna
Sulla base dei risultati della Lancet Commission, le donne subiscono anche forme spesso sovrapposte di discriminazione dovute all’età, all’etnia e alla classe sociale di appartenenza, che di fatto possono costituire un ostacolo alla diagnosi precoce e a un trattamento di alta qualità clinica. A Nicla La Verde abbiamo chiesto quale sia la situazione in Italia.
Informazioni e aggiornamenti
su temi di economia e politica sanitaria,
organizzazione e qualità dell’assistenza.
Con il patrocinio di
Think2it © 2024 | All right reserved
con il supporto non condizionato di MSD