Tante iniziative, ma tutte a livello di singola Regione o addirittura di singola struttura ospedaliera all’interno della stessa Regione: è così che l’Italia sta affrontando il fenomeno della resistenza agli antimicrobici nell’attesa di un Piano nazionale che permetta un maggiore coordinamento e una definizione chiara degli obiettivi che devono essere raggiunti.

Il fenomeno della resistenza dei batteri agli antibiotici è aumentato considerevolmente negli ultimi anni fino a rappresentare una vera e propria emergenza. Ne abbiamo parlato con Annalisa Pantosti (Istituto Superiore di Sanità), Maria Teresa Cuppone (Policlinico San Donato), Sabrina Nardi e Cristiana Montani Natalucci (Tribunale dei Diritti del Malato e Cittadinanzattiva).