L’abuso di alcolici è oggi un problema di salute generale di considerevole importanza. È considerato il quinto fattore di rischio nel mondo per morte ed invalidità, responsabile di un 4% di anni di vita perduti per malattia. È prevalentemente associato a malattie epatiche, cirrosi e neoplasie, tumori (colon-retto, vie digestive e respiratorie superiori, mammella), traumi ed incidenti in genere. Anche a livello cardiovascolare un eccesso alcolico è causa potenziale di patologia. Nota è la cardiomiopatia alcolica, con le caratteristiche di una forma dilatativa e la relazione con alcune aritmie, come ad esempio la fibrillazione atriale.

doloremuscoloscheletricoIl dolore cronico è una vera e propria patologia e come tale deve essere affrontato e curato attraverso mezzi terapeutici opportuni. Un italiano su 4 soffre di dolore cronico, circa la metà dei malati ha meno di 50 anni, un quinto ne soffre da oltre 20 anni, un terzo ha dolore continuativo e per questo ha dovuto abbandonare il lavoro. Il JAMA si è occupato dell’argomento.