Stress, ansia e depressione durante la pandemia da covid-19

stress covid-19

La pandemia da covid-19 ha avuto un forte impatto sulla salute mentale generale a causa delle misure emergenziali, la quarantena preventiva e il lockdown generalizzato. In questa situazione si sono sperimentati stati quali la continua paura di ammalarsi o morire, di essere stigmatizzati perché contagiati e/o malati, e il senso di impotenza di fronte a un virus sconosciuto. Come sottolineano Salari e colleghi, autori della revisione sistematica pubblicata su Globalization and Health, diversi studi hanno evidenziato come le persone tenute in isolamento e/o in quarantena siano soggette ad alti livelli di ansia, nonché a rabbia, confusione, stress e a molte altre conseguenze psicologiche.

L’articolo [PDF 200 kb]

Da Care 6, 2020

Fonte Salari N, Hosseinian-Far A, Jalali R et al. Prevalence of stress, anxiety, depression among the general population during the covid-19 pandemic: a systematic review and meta-analysis. Globalization and Health 2020; 16: 57

Share on