Nell’epicentro della crisi pandemica e umanitaria in Italia: l’esperienza di Bergamo

Covid-19 Bergamo

Un gruppo di medici operativo presso l’Ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo ha pubblicato sul NEJM Catalyst una prima riflessione sulla propria esperienza nella trincea bergamasca.
Bergamo – spiegano i medici all’audience internazionale cui si rivolgono – è una città relativamente piccola, ma purtroppo si trova a essere oggi l’epicentro dell’epicentro della pandemia in Italia: al momento in cui scrivono (marzo), la città ha il numero di infetti più alto di tutta la Lombardia. La Lombardia, una tra le region i italiane
più ricche e densamente popolate, è l’area europea più colpita dal virus: più della metà di tutti i casi presenti in Italia sono qui.

L’articolo [PDF:  135 kb]

Da Care 1-2, 2020

Fonte Nacoti M, Ciocca A, Giupponi A et al, At the epicenter of the COVID-19 pandemic and humanitarian crises in Italy: changing perspectives on preparation and mitigation. NEJM Catalyst, March 21, 2020.

Share on