Se MICI metto: pazienti e medici uniti per un unico obiettivo

Se MICI metto

A due giorni dalla Giornata mondiale delle Malattie Infiammatorie Croniche dell’Intestino (19 maggio), è stato presentato a Roma “Se MICI metto”, il progetto di sensibilizzazione sulle malattie infiammatorie croniche dell’intestino che utilizza il linguaggio della fotografia per raccontare l’importanza dell’alleanza tra i pazienti con MICI e i loro medici.

Gli scatti della fotografa Chiara De Marchi raccontano storie di traguardi da raggiungere e di obiettivi raggiunti malgrado queste malattie, che in Italia colpiscono circa 200.000 persone prevalentemente in età giovanile. 

«Se MICI metto nasce dal desiderio di raccontare le sfide e le vittorie che i pazienti con MICI, specie quelli con forme molto aggressive, possono affrontare e vincere nonostante i disagi che la malattia comporta – ha raccontato Enrica Previtali, Presidente di AMICI Onlus – traguardi ‘normali’ per una persona sana possono essere problematici per chi convive con le MICI: oggi vogliamo dire a ogni paziente che questi obiettivi si possono realizzare grazie alla determinazione nel raggiungerli e al dialogo costante con il proprio medico….se MICI metto».

«Le MICI sono malattie invisibili agli altri, ma ci sono e impattano pesantemente sulla qualità di vita delle persone che ne sono affette, limitandone fortemente numerosi aspetti, anche perché hanno un esordio in età giovanile, se non addirittura in età pediatrica in circa il 20% dei casi – ha spiegato Alessandro Armuzzi, Segretario Generale IG-IBD, Italian Group for the study of Inflammatory Bowel Disease – sottolineando che spesso il paziente riceve la diagnosi a qualche anno di distanza dai primi sintomi, con peggioramento del danno organico e della qualità di vita».

E proprio ad Alessandro Armuzzi abbiamo chiesto su quali tasselli del percorso di diagnosi e cura bisogna agire per migliorare la gestione delle MICI e la qualità della vita di questi pazienti.


Alessandro ArmuzziI bisogni insoddisfatti dei pazienti affetti da MICI

a colloquio con Alessandro Armuzzi
Segretario Generale IG-IBD

 

Photogallery

[ngg_images source=”galleries” container_ids=”1″ display_type=”photocrati-nextgen_basic_thumbnails” override_thumbnail_settings=”1″ thumbnail_width=”60″ thumbnail_height=”40″ thumbnail_crop=”1″ images_per_page=”21″ number_of_columns=”9″ ajax_pagination=”1″ show_all_in_lightbox=”0″ use_imagebrowser_effect=”0″ show_slideshow_link=”0″ slideshow_link_text=”[Mostra slideshow]” order_by=”sortorder” order_direction=”ASC” returns=”included” maximum_entity_count=”500″]

Share on