L’impatto della fibrillazione atriale in Europa

fibrillazione atriale CARE 1 2018

Nel corso del Congresso della Società Europea di Cardiologia (ESC), svoltosi a Barcellona nel 2017, sono stati presentati i dati del registro internazionale GARFIELD-AF (Global Anticoagulant Registry in the Field-Atrial Fibrillation), il più grande registro prospettico continuo di pazienti con FA: 57.262 pazienti totali, di cui circa 52.000 prospettici (di nuova diagnosi), provenienti principalmente da Europa, Asia, America Settentrionale, America Latina e arruolati tra il 2010 e il 2016.

Il registro, finalizzato principalmente alla valutazione della terapia anticoagulante nella FA, ha consentito la raccolta di dati interessanti di economia sanitaria che hanno confermato il grande
impatto sulla spesa sanitaria dei vari Paesi con oneri finanziari, economici ed umani differenti in relazione alle varie aree geografiche e con una distinzione derivante anche dai differenti sistemi sanitari delle nazioni coinvolte.

L’articolo [PDF: 350 kb]

Fonti Mantovani LG et al, ESC Congress 2017, Barcellona, P4594 e P4603

Share on