Vaccinazioni: il sentiment sui blog più popolari negli Stati Uniti

Vaccinazioni: il sentiment sui blog più popolari negli Stati Uniti

Nonostante i social media svolgano un ruolo importante nel diffondere informazioni anche sbagliate sulla salute e molti dei genitori che hanno consultato internet per raccogliere notizie sulle vaccinazioni abbiano poi maturato convinzioni antivaccinali, non sono ancora molti gli studi che hanno analizzato le discussioni condotte sui blog dei genitori in merito alla decisione di vaccinare o meno i propri figli.

Per questo, un gruppo di ricercatori americani ha analizzato i post e i commenti presenti su 25 blog di genitori attivi negli Stati Uniti tra il 2006 e il 2015, con l’obiettivo di classificare il ‘sentiment’ emergente rispetto alla disponibilità o meno di vaccinare i figli nella convinzione che i professionisti sanitari debbano partire proprio dalla conoscenza dei dubbi e delle preoccupazioni espressi in questi blog per sviluppare modi innovativi per dissipare i falsi miti in circolazione e rimuovere gli ostacoli che proprio questi punti di vista possono creare al raggiungimento degli obiettivi di salute pubblica in tema di copertura vaccinale.

L’articolo [PDF: 120 Kb]

Fonte Meleo-Erwin Z et al, Hum Vaccin Immunother 2017; 13: 1895-1901

Share on