Il sistema sanitario cinese e l’epidemiologia clinica

Yuelian Sun e i suoi colleghi epidemiologi hanno effettuato uno studio per evidenziare come le varie riforme del sistema sanitario cinese, attuate a partire dal 1949, abbiano permesso nel lungo periodo un miglioramento complessivo della salute collettiva e una riduzione delle storiche diseguaglianze di accesso alle cure tra popolazione urbana e rurale.

Sono però ancora molte le sfide che il sistema deve affrontare in termini di riduzione delle  diseguaglianze. Le recenti innovazioni, la riorganizzazione del sistema informativo sanitario e l’avvio di molti registri di patologia aprono, secondo gli autori, ampi spazi per futuri miglioramenti.

L’articolo [PDF: 710 kb]

Da Care 5, 2017

Fonte SUn Y et al, Clin Epidemiol 2017; 9: 167-178

Share on