Il GRADE e le decisioni di coverage

GRADE Marina Davoli Care 4 2017

A colloquio con Marina Davoli

Negli anni il GRADE è diventato lo strumento di riferimento per la valutazione dell’affidabilità delle prove scientifiche e per la formulazione di raccomandazioni basate sulle evidenze.
Perché ha segnato un cambio di passo nella produzione delle raccomandazioni cliniche?
Che ruolo gioca la valutazione della costo-efficacia secondo i criteri GRADE nelle decisioni di coverage?
Quale apporto concreto può offrire la metodologia GRADE nell’adattamento delle linee guida esistenti e nello sviluppo di nuove? E come possono collaborare le istituzioni e le società scientifiche con i metodologi? Lo spiega Marina Davoli in questa intervista.

L’articolo [PDF: 130 kb]

Da Care 4, 2017

Marina Davoli, Direttore Dipartimento di Epidemiologia del Servizio Sanitario Regionale ASL Roma 1 – Regione Lazio

Share on