One Health: priorità e obiettivi di un approccio da condividere

A colloquio con Luca Busani

Il problema dell’antimicrobico-resistenza coinvolge anche l’industria zootecnica: lo ricorda Luca Busani, fornendoci alcuni dati sulla quantità di farmaci utilizzati in Italia e in Europa nell’allevamento degli animali.

Per questo è così importante adottare un approccio One Health, promosso da tutte le istituzioni internazionali perché consente di definire le priorità, di individuare gli obiettivi e condividerli in ogni settore. Solo così si ottiene un ampliamento delle risorse e delle opportunità, con un incremento dell’efficacia finale di tutti gli interventi.

L’intervista [PDF: 390 Kb]

Da Care Regioni 1 2017 (Supplemento a Care 3 2017)

Luca Busani, Dipartimento di Malattie Infettive, Istituto Superiore di Sanità

Share on