Ipercolesterolemia familiare e registri di patologia

L’angolo della SITeCS
Nonostante l’attenzione per l’ipercolesterolemia familiare sia aumentata nel corso degli anni, è ancora una condizione sottodiagnosticata. In questo complesso quadro di sottodiagnosi emerge la necessità di creare dei registri internazionali su larga scala che raccolgano dati sui pazienti con ipercolesterolemia familiare proventi da tutte le parti del mondo, in modo da inquadrare ed affrontare adeguatamente il problema, migliorando le conoscenze scientifiche e aumentando la consapevolezza collettiva di questa patologia, al fine di garantire un  programma assistenziale continuo per i pazienti.

L’articolo [PDF: 175 kb]

Da Care 2, 2017

Share on