L’uso terapeutico della cannabis nel XXI secolo

L’angolo della SIF

Con questo numero si rinnova la collaborazione tra CARE e la Società Italiana di Farmacologia. La collaborazione sarà coordinata dal professor Alessandro Mugelli, così come stabilito dal Consiglio direttivo della Società, che manterrà la responsabilità della rubrica come Presidente eletto e poi come Presidente fino alla scadenza del suo mandato. Il compito di approfondire i temi prescelti sarà affidato di volta in volta ad autori diversi, scelti tra i soci della SIF sulla base delle loro competenze.

In questo primo contributo si propone una rapida panoramica dell’uso della Cannabis sativa con finalità sia voluttuarie sia terapeutiche, con un focus sulla posizione che la Società Italiana di Farmacologia, insieme alla Società Italiana di Tossicologia, ha assunto riguardo alla necessità di osservare in modo rigoroso i principi di appropriatezza diagnostica e prescrittiva nell’utilizzo a fini terapeutici autorizzato anche in Italia con il Decreto del Ministro della Salute del 9 novembre 2015.

L’articolo [PDF: 52 kb]

Da Care 1, 2017

 

Share on