Copertura sanitaria universale e diversità di approccio

Il concetto di copertura sanitaria universale è un concetto multidimensionale.
Il punto di partenza è il riconoscimento alla popolazione del diritto ad essere curati. Definito questo, anche le implicazioni socioumanitarie, di economia sanitaria e di sanità pubblica dovranno essere prese in considerazione. Non solo, promuovere strategie in grado di definire una copertura sanitaria universale significa attuare un processo in continuo cambiamento, viste le molteplici dimensioni coinvolte.

L’articolo [PDF: 261 kb]

Da CARE 2 2016

Fonte Abiiro GA, De Allegri M, BMC International Health and Human Rights 2015; 15: 17

 

Partecipa alla discussione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.