Per una sanità al passo con l’innovazione

A colloquio con Federico Gelli

Impegnarsi nel nostro Paese per creare un modello di welfare, moderno e capace di dare risposte alle nuove domande e ai bisogni delle persone, vuol dire dare una risposta puntuale ai bisogni della società sui temi della salute e della sanità.
Tutto questo è possibile attraverso un impegno politico che sappia legare innovazione tecnologica
e organizzativa. Attraverso nuovi modelli organizzativi abilitati dall’innovazione tecnologica di qualità possiamo offrire nuove opportunità, efficacia, semplificazione e velocità al nostro sistema pubblico, e coniugare tutto questo in un’ottica di sviluppo economico.
La sanità è un grande sistema capace di essere l’elemento trainante dello sviluppo del nostro Paese, recuperando anni di ritardi. Lo ha ricordado Feferico Gelli, partecipando a Smart health: l’innovazione digitale al servizio della salute, organizzato a Roma da FPA con il sostegno non condizionato di Fondazione MSD.

Da CARERegioni 1, 2016 (Supplemento a CARE 1, 2016)

L’intervista [PDF: 317 Kb]

Federico Gelli, Membro della XII Commissione Affari Sociali, Camera dei Deputati

Partecipa alla discussione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.