Il coinvolgimento del paziente tramite l’e-health

Negli ultimi tempi l’empowerment è diventato un fenomeno sempre più rilevante anche grazie all’utilizzo intensivo dell’eHealth,
perché la tecnologia è in grado di cambiare radicalmente il rapporto medico-paziente tramite l’abbattimento di vincoli sia spaziali che temporali. Non è un caso, infatti, che recentemente siano stati avviati numerosi progetti europei volti a sostenere il
coinvolgimento dei pazienti perché abbiano un ruolo sempre più attivo nel processo decisionale tramite l’impiego dell’eHealth.
Nonostante questi recenti sviluppi, è a tutt’oggi difficile definire in maniera chiara il ruolo dell’eHealth nel processo di coinvolgimento del paziente, non solo perché la definizione stessa di empowerment è ancora in qualche modo ambigua ma anche perché l’eterogeneità dei pazienti e dei diversi contesti sociali europei ha generato una complessità ancora maggiore.

L’articolo [PDF: 502 Kb]

Fonte Lettieri E et al, BMC Health Services Research 2015; 15: 309-320

Da CARE Regioni 3, 2015

Partecipa alla discussione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.