PCSK9: i risultati dei trial

L’angolo della SITeCS

PCSK9 (Proprotein Convertase Subtilisin/Kexin-type 9) è stata recentemente indicata come un importante regolatore dei livelli sierici di colesterolo LDL in quanto, legandosi a un sito specifico del recettore per le LDL, altera la via normale seguita dal  recettore causandone la degradazione. Sono state valutate diverse strategie per abbassare i livelli sierici di colesterolo LDL interferendo con l’attività di PCSK9. Gli anticorpi monoclonali sono i candidati più promettenti e sono in fase avanzata di sviluppo clinico (REGN727/SAR23653, AMG 145 e RN316). Questi agenti sono somministrati per via sottocutanea o endovenosa e hanno già dimostrato effetti positivi, soprattutto su colesterolo LDL e apolipoproteina B (apo B) in combinazione con le statine. In questo articolo un approfondimento sui risultati dei trial.

L’articolo [PDF: 144 Kb]

da CARE 4 2015

Partecipa alla discussione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.