Medicina di precisione: l’incognita di una sfida culturale e organizzativa

L’Angolo dell’ANMDO

Medicina di precisione, personalizzata e individualizzata: tre espressioni usate spesso in maniera intercambiabile e diventate oggetto di un intenso confronto, che è andato già oltre l’ambito dei professionisti sanitari, per coinvolgere politici e decisori.
Serve quindi uno sguardo comprensivo e consapevole, capace di cogliere le opportunità delle prospettive che sembrano offrirsi, ma attento anche a individuare i rischi esistenti. In altre parole, quella della medicina di precisione è una sfida che va governata, anche per dare una risposta corretta alle crescenti aspettative che inevitabilmente sorgeranno tra i pazienti e i cittadini.

L’articolo [PDF: 110 Kb]

Da CARE 4 2015

Partecipa alla discussione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.