Stefano Del Prato: sitagliptin e ospedalizzazioni per scompenso cardiaco

In occasione della 75a Sessione Scientifica dell’American Diabetes Association, svoltasi a Boston dal 5 al 9 giugno 2015, Stefano Del Prato (Università di Pisa) spiega l’importanza di non aumentare il rischio di ospedalizzazioni per scompenso cardiaco nei pazienti affetti da diabete tipo 2.

Partecipa alla discussione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.