Antibiotici: utilizzo inappropriato e rischio di inefficacia clinica

L’angolo della SIF

A partire dagli anni Novanta si è reso chiaro il concetto che la resistenza nei confronti degli antibiotici si diffonde più velocemente rispetto allo sviluppo di nuovi farmaci. Una risposta efficace al problema dell’antibioticoresistenza potrà venire solamente da un’azione concertata che coinvolga la politica, l’industria farmaceutica, le istituzioni di salute pubblica, i mezzi di informazione e la collettività dei consumatori.

L’articolo [PDF: 100 Kb]

da CARE 2 2015

Partecipa alla discussione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.