Osteoporosi: la patologia nella prospettiva dei pazienti

A colloquio con Patrizia Ercoli

Molti non si rendono conto che la diminuita massa ossea può rappresentare fragilità e quindi un rischio reale di frattura: un problema che non è da sottovalutare in entrambi i sessi e che quando colpisce le donne coinvolge l’intero nucleo famigliare. E’ indiscutibile, infatti, che se si ferma una donna spesso si ferma un’intera famiglia. Per questo SIOMMMS e Fedios hanno realizzato un’efficace campagna di sensibilizzazione.

Osteoporosi: rischi da non sottovalutare in entrambi i sessi [62,7 kb], a colloquio con Patrizia Ercoli

Osteoporosi: storia di una ladra di ossa [196 kb], la campagna informativa di SIOMMMS e Fedios

Supplemento a CARE 1 2015

Patrizia Ercoli, Presidente della Federazione Italiana Osteoporosi e Malattie dello Scheletro (Fedios)

Partecipa alla discussione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.