Consumo di alcol e malattie cardiovascolari: quali associazioni?

alcoolCuoreL’abuso di alcolici è considerato il quinto fattore di rischio nel mondo per morte ed invalidità, responsabile di un 4% di anni di vita perduti per malattia.
È prevalentemente associato a malattie epatiche, cirrosi e neoplasie, tumori (colon-retto, vie digestive e respiratorie superiori, mammella), traumi ed incidenti in genere.
Anche a livello cardiovascolare un eccesso alcolico è causa potenziale di patologia. Nota è la cardiomiopatia alcolica, con le caratteristiche di una forma dilatativa e la relazione con alcune aritmie, come ad esempio la fibrillazione atriale.

L’articolo [PDF: 172 Kb]

da Care 6 2014

Fonte
Holmes MV, Dale CE, Zuccolo L, Silverwood RJ et al. BMJ 2014; 349: g4164. doi: 10.1136/bmj.g4164

Partecipa alla discussione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.