Dipendenza

dipendenzeC’è una voluttà nell’estremo grado dell’umiliazione e dell’avvilimento

Fëdor Dostoevskij, Il giocatore

Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità il concetto di dipendenza patologica o di sindrome della dipendenza si definisce come “quella condizione psichica e talvolta anche fisica, derivante dall’interazione tra un organismo vivente e una sostanza tossica, e caratterizzata da risposte comportamentali e da altre reazioni, che comprendono sempre un bisogno compulsivo di assumere la sostanza in modo continuativo o periodico, allo scopo di provare i suoi effetti psichici e talvolta di evitare il malessere della sua privazione”.

La parola chiave [PDF: 97 Kb]

Da Care 2 2014

Partecipa alla discussione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.