Stress mentale: un fattore da non trascurare nella cardiopatia ischemica

stressNella cardiopatia ischemica, caratterizzata principalmente da alterazioni del calibro dei vasi coronarici per processi aterosclerotici, la più frequente causa scatenante l’attacco anginoso è
rappresentata  dall’esercizio  fisico;  anche  per  questa  ragione  gli esami  diagnostici  non  invasivi  di  primo  livello  per  lo  studio  di questa patologia sono i cosiddetti stress test (ECG da sforzo, ecocardiogramma da sforzo, scintigrafia miocardica perfusionale da sforzo), che utilizzano lo sforzo fisico come fattore provocativo dell’ischemia miocardica.

L’articolo [PDF: 48 Kb]

Da CARE 4, 2013

Fonte: Jiang W, Samad Z, Boyle S et al. J Am Coll Cardiol 2013; 61: 714-722

Partecipa alla discussione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.