L’Europa della salute: tanta strada ancora verso l’integrazione

letteratura1Una fotografia assai nitida dello stato di salute nei Paesi europei è stata recentemente  presentata dal Lancet: con i suoi 53 Paesi, l’Europa offre un interessante modello di analisi degli effetti delle politiche sanitarie sulla salute dei cittadini. Le divisioni politiche del XX secolo hanno infatti lasciato una traccia assai evidente nei diversi modelli sanitari, non solo sotto forma di cesura assai netta fra Paesi occidentali ed orientali, ma anche per le notevoli disparità  di tipo regionale, socioeconomico ed etnico esistenti all’interno dei singoli Paesi

L’articolo [PDF: 147 Kb]

Da CARE 4, 2013
Fonte: Mackenbach JP,Karanikolos M, McKee M. The unequal health of Europeans: successes
and failures of policies. Lancet 2013; 381: 1125-1134

Partecipa alla discussione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.