Diabete e nuove terapie

Alcuni ricercatori dell’Università di Medicina di Harvard, a Boston, hanno condotto una rigorosa ricerca sull’impatto dei costi e della qualità delle cure in una popolazione ampia di individui con nuovo riscontro di diabete mellito, considerando una coorte di ben 254.973 pazienti di età variabile tra 18 e 100 anni, che iniziavano una mono terapia con ipoglicemizzanti orali in un periodo di 3 anni, tra l’inizio del 2006 e la fine del 2008.

 

 

L’articolo [PDF: 64 Kb]

Da Care 5, 2012

Fonte: Desai NR, Shrank WH, Fischer MA et al.  Am J Med 2012; 125: 302.e1-302.e7

Partecipa alla discussione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.