Telemedicina: la situazione negli Stati Uniti

A cura di Piero Salvadori

E negli Stati Uniti? L’information technology è al servizio dei pazienti? E ancora: quali cambiamenti ha introdotto David Blumenthal, il Coordinatore Nazionale per l’Health Information Technology sotto il governo di Barack Obama?

L’articolo [PDF: 87 Kb]

 

Supplemento a CARE 1, 2012

Piero Salvadori, Azienda Usl 11, Empoli

One comment

  • E’ possibile autorizzare la pubblicazione dell’articolo sul nostro giornale citando la fonte.In caso affermativo, per facilità d’impaginazione, prego rimettermi il testo in formato WORD.In attesa di cortese rispo9sta, precisandomi anche quale sia la data dell’articolo.
    cordiali saluti.
    Raffaele Bernardini

Partecipa alla discussione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.