Formazione continua, ricerca e politiche sanitarie sotto il segno dell’EBM

A colloquio con Nino Cartabellotta

Nino Cartabellotta si occupa di formazione dei professionisti sanitari dalla fine degli anni novanta. Ha visto nascere e crescere il sistema nazionale per l’ECM. Come la pensa? Cosa consiglierebbe ai professionisti sanitari per migliorare l’efficacia della formazione? Quali strumenti servono perché una ricerca clinica sia condotta ‘sotto il segno dell’EBM’?

L’intervista a Nino Cartabellotta [PDF: 320 Kb]

Da CARE 4, 2011

Nino Cartabellotta, Presidente Fondazione GIMBE

 

Share on

1 comments

Partecipa alla discussione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *