Le transizioni epidemiologiche: l’obesità ci riporterà indietro?

Gli epidemiologici ci avvertono: siamo entrati nella quinta fase epidemiologica, quella dell’obesità e dell’inattività fisica. Dopo la peste, che insieme alla fame ha dominato la storia dell’umanità, ci sono volute quattro fasi per arrivare a un’emergenza, quella dell’ipernutrizione, apparentemente meno drammatica, ma con le potenzialità di ridurre l’aspettativa di vita del mondo occidentale.

L’articolo [PDF: 107 Kb]

Fonte: Gaziano JM. JAMA 2010; 303: 275-276

Partecipa alla discussione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.