Azienda sanitaria

A cura Gianfranco Damiani

Con il termine azienda sanitaria si intende la dimensione economica di un istituto in cui le risorse si combinano secondo comportamenti di lavoro realizzando la produzione di beni o servizi per il soddisfacimento dei bisogni di salute.
Essa deve presentare caratteristiche di autonomia e durata, attraverso un’adeguata gestione economica, che tenga conto anche dello scenario istituzionale di riferimento. Un’azienda sanitaria possiede elementi di complessità che la caratterizzano nella sua organizzazione e gestione; questi sono: l’autonomia tecnico-professionale o clinica e la necessità di interdipendenza tra funzioni estremamente diversificate.

La parola chiave [PDF: 100 Kb]

da CARE 3, 2002

Gianfranco Damiani, Istituto di Igiene, Faloltà di Medicina e Chirurgia A Gemelli, Università Cattolica del Sacro Cuore, Roma

Partecipa alla discussione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.