A colloquio con Gianluca Gala

Migliorare parametri e qualità di vita dei pazienti cronici, ottimizzare il lavoro dei medici, alleggerire la pressione su ospedali e ambulatori e far risparmiare il Servizio Sanitario: obiettivi raggiungibili attraverso un sistema di presa in carico del paziente che sfrutti appieno le opportunità offerte dalle tecnologie digitali?

In questo numero un approfondimento sul valore aggiunto della sanità digitale per la salute pubblica nelle interviste a Massimo Casciello (Ministero della Salute), Roberto Moriondo (Agenzia per l’Italia Digitale) e Roberto Bernabei (Italia Longeva e Università Cattolica di Roma). Maria Corongiu (Segretario Regionale FIMMG Lazio) e Rita Lidia Stara (Diabete Forum e Federazione Diabete Emilia-Romagna) spiegano il ruolo della tecnoassistenza nei nuovi modelli assistenziali. Nella sezione dedicata alle Regioni, le esperienza di gestione delle cronicità attraverso la tecnoassistenza in Lombardia e Basilicata.