DREAM e MSD for Mothers

MDSMother1Il valore della partnership pubblico-privato

Lo scorso 16 aprile a Roma è stato presentato il progetto ‘MSD for Mothers’ per contribuire all’obiettivo delle Nazioni Unite di ridurre la mortalità materna del 75% entro il 2015: cinquecento milioni di dollari sono stati stanziati a supporto di progetti di assistenza sanitaria, farmaceutica, formazione degli operatori e informazione delle popolazioni che vivono in Paesi dell’Africa subsahariana e dell’Asia Meridionale.

Nell’ambito dell’iniziativa, MSD Italia sostiene in Mozambico il ‘Programma DREAM’ avviato dalla Comunità di Sant’Egidio in dieci Paesi africani per contrastare la diffusione dell’AIDS e in particolare la trasmissione madre-figlio del virus dell’HIV.
In questo dossier il racconto attraverso la voce dei protagonisti di questi straordinari progetti e della partnership che ha consentito la loro trasformazione in realtà e obiettivi concreti.

Il dossier completo [PDF: 308 Kb]

DREAM: un sogno fatto in Africa, una realtà per l’Africa. Intervista a Paola Germano [PDF: 155 Kb]

Contro l’emergenza HIV, per la vita delle madri e dei figli. Il Programma DREAM, un ponte verso il futuro dell’Africa: intervista a Leonardo Palombi [PDF: 209 Kb]

 

DA CARE 2, 2013

Paola Germano, Direttore Esecutivo del Programma DREAM

Leonardo Palombi, Professore ordinario di Igiene e Sanità Pubblica, Università
degli Studi di Roma Tor Vergata

Partecipa alla discussione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *