Sovrautilizzo dei servizi sanitari: una questione ancora aperta

Storicamente esistono tre macrocategorie di problemi legati all’erogazione dell’assistenza sanitaria: il sottoutilizzo (underuse), inteso come la mancanza di assistenza sanitaria necessaria, un utilizzo non corretto (misuse) e un  sovrautilizzo (overuse), ad indicare l’erogazione di servizi sanitari quando non essenziali. In particolare il sovrautilizzo comporta il lievitare dei costi senza determinare un effettivo beneficio in termini di salute. Individuare un sovrautilizzo di servizi significa definire quello che è appropriato nell’assistenza sanitaria e distinguerlo da quello che non lo è. Delle 39 misure di appropriatezza dei servizi, solo quattro fanno esplicitamente riferimento al sovrautilizzo.

L’articolo  [PDF: 83 Kb]

da CARE 2, 2012

Fonte: Korestein D, Falk D, Howell EA, Bishop T, Keyhani S. Arch Int Med 2012; 172 (2): 171-178

Partecipa alla discussione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *