Epidemiologia di una patologia che simula l’infarto

Di recente individuazione, la cardiomiopatia da stress o malattia di tako-tsubo, dal nome del singolare recipiente a forma di fiasca allargato in basso in uso presso i pescatori delle isole giapponesi per la cattura dei polipi, ha destato non poco interesse in ambito clinico anche per
la descrizione di un numero di casi sempre più numeroso con un aspetto che ha elementi somiglianti a un infarto miocardico acuto.

I dati del Registro Toscano della Miocardiopatia da stress tipo tako-tsubo.

 

L’articolo [PDF: 68 Kb]

da CARE 2, 2012

Fonte: Bellandi B, Salvadori C, Parodi G et al. G Ital Cardiol 2012; 13 (1): 59-66

Partecipa alla discussione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *