Qualità e risparmio: un connubio possibile?

Dopo anni di crescita senza precedenti il National Health Service (NHS) inglese si trova a fronteggiare un’importante sfida di carattere economico-finanziario. La situazione inglese non è unica, visto che anche numerosi altri sistemi sanitari dovranno affrontare la stessa prova e molto probabilmente i tagli che il comparto sanitario dovrà compiere saranno onerosi. La sfida comune a tutti è “fare di più con meno” senza impattare sui livelli significativi di qualità raggiunti nell’ultimo decennio, possibilmente utilizzando questo momento storico come un’opportunità. La risposta a questa crisi finanziaria dovrà essere diversa da quelle del passato: troppo spesso sono stati effettuati tagli indiscriminati senza considerare i costi in un’ottica di lungo periodo, il più delle volte con l’unico risultato di risparmiare poco ed irritare molto il personale sanitario.
 

L’articolo [PDF: 54 Kb]

da CARE 6, 2011

Fonte: Marshall M, Ovretveit J. Qual Saf Health Care 2011; 20 (4): 293-296

Partecipa alla discussione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *