Cartella clinica

A cura di Luigi Pagliaro

La cartella clinica non è solo uno spazio fisico per la registrazione dei dati clinici (cartella come archivio), ma anche uno strumento fondamentale per l’assistenza ai pazienti. Come deve essere strutturata per consentire ai medici di registrare al meglio i dati? Quanti tipi di cartelle cliniche esistono e quali sono i vantaggi e i limiti di ognuna?

 

La parola chiave [PDF: 220 Kb]

da CARE 6, 2005

Luigi Pagliaro
Professore di Medicina Interna
Università degli Studi, Palermo

Partecipa alla discussione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *