Domanda e offerta in sanità

A cura di Michele Loiudice

In economia al termine ‘domanda’ corrisponde la ‘quantità richiesta di un dato bene, a un certo prezzo, da parte di un singolo e dal mercato’; viceversa ‘l’offerta’ è la ‘quantità di beni o servizi presenti sul mercato’.
Come si configura questo rapporto nel settore sanitario?
Storicamente e deontologicamente la classe medica ha affrontato il problema dell’equilibrio tra domanda e offerta limitatamente alla richiesta di prestazioni rispetto alla disponibilità del medico. Solo recentemente si è acquisita la consapevolezza della scarsità delle risorse e quindi si è compreso come l’esistenza di uno squilibrio tra domanda ed offerta implichi la necessità di operare un razionamento (alcuni preferiscono, non a torto, il termine razionalizzazione) delle prestazioni.

La parola chiave [PDF: 460 Kb]

da CARE 1, 2001

Michele Loiudice
Azienda Usl Roma D

Partecipa alla discussione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *